Il Betta giant è una varietà di Betta frutto di lunghi anni di selezione. La principale caratteristica del Betta giant è quella di avere una dimensione il doppio o il triplo di qualsiasi altro Betta, sia esso selvatico o di selezione, questo si traduce in una particolare cura nella riproduzione per ottenere la selezione di questo specifico tipo di Betta. Prima di arrivare a ciò, voglio raccontarvi come nasce la storia del Betta giant.

8.jpeg

La storia del Betta giant

Era il 2002 quando ad una Convention IBC ad Orlando, vennero esposti i primi Betta di dimensioni enormi, rispetto agli altri esemplari fin a quel momento allevati; questi esemplari raggiungevano la ragguardevole lunghezza di 7.5 cm di solo corpo.

I primi a presentare Betta di questa grandezza furono Athapon Ritanapichad, Natee Ritanapichad, Wasan Sattayapun, tutti e tre allevatori di Betta provenienti dalla Thailandia. Questa enorme grandezza fece crescere la preoccupazione che questi Betta fossero stati ottenuti con ormoni della crescita, facendo sorgere il dubbio anche al fondatore IBC Dott. Gene Lucas che scherzosamente li chiama “Two pounders” (tradotto Due Libbre) una persona durante la convention negli USA si procurò alcuni esemplari per tentare un test ormonale.

Tuttavia la creazione di questa varietà fu il frutto di selezioni portate avanti dai tre allevatori. Nel 1999 Athapon riuscì ad ottenere il Primo Betta giant di forma Plakat, da una ripoduzione di Green. Ci vollero circa 5 generazioni per riuscire a produrre i primi Betta con corpo lungo 7.5 cm. Dopo alcuni anni di lavoro sulla linea Giant, Athapon inziò a sviluppare questi Betta in altre colorazioni e forme.

Secondo Athapon il Betta giant dovrebbe avere un corpo lungo almeno 3 cm a 6-7 mesi di età. A circa 1 anno la lunghezza del pesce si stabilizzerà, ma continuerà a crescere in larghezza e peso per altri 3/4 mesi. Secondo allevatori americani il Betta giant è frutto di una singola coppia di geni, per altri no.

Le prime selezioni thailandesi erano solo di forma Plakat, dopo circa 2 generazioni dalla presentazione iniziarono a nascere Betta dalle pinne lunghe specialmente Delta; passarono altre 3-4 generazioni prima di avere degli Halfmoon caratterizzati dal tratto Giant. In tempi più recenti sono iniziati ad apparire anche Crowntail e Doubletail risultando tuttora rari, molto rara la forma CTPK.

Differenza tra un Betta Giant è un normale:

Si ringrazia  per l'articolo